Pinot Nero Bricco del Falco 2015

Siamo a Loazzolo,
un piccolo comune di 348 abitanti sopra ad Asti,
eh sì, avete capito bene, un Pinot nero Astigiano 🍷

Lo avete già assaggiato?

Vi raccontiamo qualcosa;

Loazzolo si pone per le sue condizioni pedoclimatiche come un territorio particolarmente favorevole alla coltivazione del Pinot nero. L'altitudine, l'esposizione (specie nei versanti più freschi di est e di ovest), l'escursione termica, i terreni magri e calcarei e le condizioni climatiche in generale fanno si che si possano esaltare appieno le caratteristiche di questo vitigno, ricercandone il giusto equilibrio tannico e acido e magnificandone gli aromi.

L'uva viene raccolta a mano a completa maturazione, diraspata e pigiata delicatamente. La prima parte della fermentazione avviene in vinificatori orizzontali, ad una temperatura controllata di 24° - 26° C con delicate e lente follature. Giunti ad una gradazione di 7-8 gradi alcolici svolti, il mosto viene svinato e trasferito in barriques ove termina la fermentazione alcolica, la fermentazione malolattica e inizia la lenta fase dell'affinamento.

PINOT NERO 2015 PIEMONTE DOC BRICCO DEL FALCO ISOLABELLA DELLA CROCE 75CL

€ 27,90Prezzo

    Tel +39 3348337477

    Genova Corso Firenze 74r

     CANTINE DI COLOMBO SRL P.IVA 02130660992