viene prodotto artigianalmente in Germania con metodo “one shot” in piccoli lotti. Ogni lotto porta il nome di un elefante salvato dalle fondazioni o di un elefante famoso in Africa. Vi vengono infuse botaniche particolari provenienti dall’Africa quali il frutto del baobab del Malawi, la pianta Buchu del Sudafrica, simile al ribes nero, e l’artemisia Sudafricana che dona al gin il suo sentore floreale e secco al contempo. Oltre al ginepro e alla buccia d’arancia, fra le altre botaniche troviamo aghi di pino, zenzero cinese, mele tedesche e una pianta denominata Coda di Leone.
Un gin molto interessante non solo per il suo gusto complesso e allo stesso tempo morbido, che riesce a bilanciare note fruttate, floreali e speziate assieme senza perdere il sapore di ginepro che ogni London Dry dovrebbe avere, ma anche per le bellissime iniziative che sostiene per la salvaguardia degli elefanti in Africa.

Sin dalla sua nascita nel 2013, infatti, Elephant Gin devolve il 15% dei ricavati dalla sua vendita a due fondazioni non a scopo di lucro: la Big Life Foundation che protegge dall’inquinamento alcune zone dell’Africa dove vivono gli elefanti, molto attiva soprattutto in Kenya e in Tanzania, e la Space For Elephant Foundation, che protegge la fauna del Sud Africa coinvolgendo anche la popolazione locale e ricreando i percorsi migratori che andarono persi quando le riserve di caccia furono recintate.

Gin Elephant 50CL

€ 48,80Prezzo

    Tel +39 3348337477

    Genova Corso Firenze 74r

     CANTINE DI COLOMBO SRL P.IVA 02130660992