COLLARD-PICARD

La maison Collard-Picard nasce nel 1996 un un anno davvero “particolare” per la Champagne: possiamo dire che la maison sia nata sotto una buona stella? 

A opera della coppia nella vita di Olivier Collard e Caroline Picard, lei erede di una storica famiglia di viticoltori della Côte des Blancs. Olivier e Caroline sono dunque cresciuti “nello” Champagne e la loro maison vuole essere espressione non solo di questa grande tradizione, ma anche e soprattutto una visione personale e moderna di questo grande vino.

​Siamo sempre a Villers-sous-Châtillon, villaggio della Vallé de la Marne classificato 86% nella Echelle des Crus e piantato quasi interamente a Pinot Meunier. Qui, al confine settentrionale del villaggio, su una collina affacciata direttamente sulla Vallée, ha sede la struttura, moderna, sviluppata su un solo livello. Quando inizi da zero è difficile creare una cantina che replichi perfettamente la conformazione di una storica, quindi è necessario ricorrere alla tecnologia. Ma attenzione a non fraintendere, perché in questo caso tecnologia significa efficienza e non certo un mezzo per abbreviare o modificare i classici passaggi del methòde champenoise, no. Anzi, per Olivier la tecnologia è uno strumento per applicarlo rispettandoli in un contesto moderno. Un plauso dunque a Olivier, che ha trovato il modo per dar vita al proprio sogno con intelligenza,

Tel +39 3348337477

Genova Corso Firenze 74r

 CANTINE DI COLOMBO SRL P.IVA 02130660992